Ricerca alloggi
 
 

Condividi il contenuto

Cappella Birzelkapelle

A un’ora scarsa di cammino sopra Scharnitz, sull’antico sentiero che si addentrava nella Karwendeltal in direzione dei rifuge «Karwendelhaus», si erge solitaria e nascosta dal bosco una cappella dedicata alla Madonna. La prima menzione della cappella risale al 1809, ma non si sa da chi e in quale occasione venne costruita. Con la costruzione della cappella, l’intera area fu affidata alla protezione della festa della Visitazione di Maria, festa delle famiglie della comunità agricola di Inrain, che grazie all’intercessione della Madonna avrebbe protetto la popolazione dal cattivo tempo e dai fulmini, fenomeni molto pericolosi in alta montagna. Nel 1956 al posto della vecchia e cadente cappella la comunità agricola di Inrain ha voluto erigere, con il coordinamento di Albert Heiß, quella che è la cappella attuale. I progetti sono stati realizzati dal costruttore di Innsbuck Kelderer.
La pala d’altare è opera del pittore accademico Max Spielmann. La campana è stata fusa a Innsbruck dalla ditta Graßmayr. Il costo complessivo è ammontato a circa 50.000 scellini austriaci (circa € 3.600) dell’epoca ed è stato sostenuto dalle stesse famiglie della comunità di Inrain (15
quote). Le stesse famiglie hanno sempre provveduto alla cura della cappella, attualmente affidata alle mani della signora Eva Stahlberg Mimm. Fa piacere sapere che una piccola comunità curi tanto altruisticamente le antiche tradizioni e le trasmetta di generazione in generazione.

ORS Card

L’Olympiaregion Seefeld Card vi verrà consegnata all’arrivo presso la vostra struttura ricettiva. Questa tessera, su presentazione e/o ricarica di servizi prepagati, vi permette di usufruire di una serie di riduzioni e offerte speciali.

Download
La nostra newsletter