Ricerca alloggi
 
 

Condividi il contenuto

Fonte del fiume Isar

Circondato dall’imponente massiccio del Karwendel nella valle Hinterautal il fiume Isar comincia il proprio viaggio verso il Danubio e il Mar Nero.
Il fiume che un tempo era fonte di timore e sgomento quando il livello dell’acqua si innalzava, ma anche di fortuna e benedizione per i villaggi e le città che sorgevano lungo le sue sponde, è ancora oggi parte integrante della cultura e della storia dell’arco alpino. Alla fonte dell’Isar, nella zona delle sorgenti, si trovano numerosi punti in cui l’acqua sgorga vivacemente tutto l’anno. Nuove tabelle informative, una bellissima area di sosta e un sentiero immerso nella natura caratterizzano questo gioiello naturalistico. Qui l’escursionista ha la possibilità di trovare pace e quiete e di apprendere molte nozioni interessanti sulla flora e la fauna. La parte superiore dell’Isar è molto popolare anche tra gli amanti della canoa per l’ottima qualità
dell’acqua e per il paesaggio spettacolare nel mezzo del parco alpino Karwendel. «Un fiume molto bello. Spesso l’ho ascoltato, spesso ho guardato nei suoi occhi, e sempre da esso ho imparato.»
Hermann Hesse (trasmesso del tedesco)

ORS Card

L’Olympiaregion Seefeld Card vi verrà consegnata all’arrivo presso la vostra struttura ricettiva. Questa tessera, su presentazione e/o ricarica di servizi prepagati, vi permette di usufruire di una serie di riduzioni e offerte speciali.

Download
La nostra newsletter