Ricerca alloggi
 
 

Condividi il contenuto

In Camino sulle tracce di Ludwig Ganghofer

In cammino sulle tracce di Ludwig Ganghofer Ludwig Ganghofer (1855 – 1920), uno dei più famosi scrittori del suo tempo, era solito trascorrere molte settimane all’anno nel capanno di caccia «Hubertus» nei pressi della malga Tillfußalm nella Gaistal di Leutasch. Qui, tra l’altro, egli scrisse uno dei suoi romanzi più conosciuti, «Il silenzio nel bosco». Inoltre, vi riceveva molte personalità del mondo dell’arte e della cultura, come Hugo von Hofmannsthal der Richard Strauss. Gli introiti derivanti dai suoi romanzi consentirono a Ganghofer di prendere una delle più grandi riserve di caccia delle Alpi settentrionali, la Gaistaljagd. Alcuni dei percorsi a cavallo che fece allestire sono tuttora conservati. Il sentiero preferito dallo scrittore per raggiungere la sua dimora porta oggi il suo nome e, accanto a panorami naturali meravigliosi, presenta tre rifugi tradizionali - le malghe Gaistal, Tillfuß e Hämmermoos - dove è possibile effettuare
una sosta ristoratrice. La casa di Ganghofer, però, può essere ammirata solo dall’esterno, in quanto non aperta al pubblico. Le numerose opportunità
escursionistiche della Gaistal sono riportate nell’opuscolo sull’escursionismo attivo, acquistabile in tutti gli uffici informazioni dell’Olympiaregion Seefeld con un contributo spese di € 3,00.