Ricerca alloggi
 
 
Ricerca alloggi
 
 

Avete domande? I nostri specialisti delle vacanze saranno lieti di consigliarvi

Tel +43 5088050

Condividi il contenuto

Escursioni per disabili su sedia a rotelle

1. Intorno al laghetto Wildsee di Seefeld

Questo percorso ad anello intorno al laghetto di Seefeld è caratterizzato dal paesaggio intatto e dall'affascinante vista panoramica sul mondo alpino circostante. Al di fuori dei sentieri vi attende la rinomata località olimpica di Seefeld con la sua offerta ricreativa e le infrastrutture turistiche.

Larghezza del sentiero: ca. 1,2 metri nel punto più stretto
Ostacoli: nessuno
Terreno: ca. 50% asfalto, 50% pietrisco molto stabile
Agibilità in base alle condizioni meteo: tranne che nella fase di disgelo, il percorso è sempre agibile anche in presenza di neve. Tuttavia occorre farsi aiutare per un breve tratto in salita.
Idoneo a: tetraplegici con assistenza, paraplegici atletici senza assistenza
Durata: 1 ora, lunghezza del percorso: ca. 1,5 km
Come arrivarci: ingresso Strandperle/piscina – verso destra – lungo il lago in direzione di Seefeld –  proseguire sempre costeggiando il lago.
Parcheggi pubblici: davanti alla piscina
Punto di ristoro consigliato: Hotel Central a Seefeld/Münchnerstraße: albergo accessibile ai disabili
 

2. Intorno al laghetto Wildsee di Seefeld verso lo Gschwandtkopf

Un'escursione di media difficoltà intorno al laghetto di Seefeld, che acquista carattere grazie alla deviazione all'impianto di risalita Gschwandtkopflift.

Larghezza del sentiero: ca. 0,9 metri nel punto più stretto
Ostacoli: breve salita al km 1, pendenza laterale al km 1,5, in parte sassi grandi come palle da tennis tra il km 1 e 2,5.
Terreno: ca. 40% asfalto, 50% pietrisco molto stabile, 10% sentiero erboso ben assestato
Agibilità in base alle condizioni meteo: sempre agibile tranne che in presenza di neve
Idoneo a: paraplegici allenati senza assistenza. Il percorso non è ideale per tetraplegici a causa della presenza di tratti scivolosi tra il km 1 e 2,5.
Durata: 2 ore
lunghezza del percorso: ca. 3,1 km
Come arrivarci: ingresso Strandperle/piscina – verso destra – lungo il lago in direzione di Seefeld –  proseguire costeggiando il lago fino al km 1 - direzione Reith - al km 1,6 a destra in salita fino all'impianto Gschwandtkopflift - ritorno al lago.
Parcheggi pubblici: presso il lago/piscina di Seefeld
Punto di ristoro consigliato: stazione a valle Gschwandtkopf. Terrazza e ristorante ben raggiungibili, WC agibile attraverso uno zoccolo di 0,1 m,  la porta del WC degli uomini è troppo stretta, quella delle donne è larga abbastanza ma si apre verso l'interno.
 

3.  Seefeld - Mösern

Facile escursione nei dintorni di Seefeld con bella vista sulle montagne circostanti e sull'altopiano di Seefeld. Le poche salite, relativamente brevi, rendono variegato il percorso. L'escursione può essere intrapresa con sedia a rotelle anche d'inverno, in presenza di neve.

Larghezza del sentiero: ca. 1,2 metri nel punto più stretto
Ostacoli: nessuno
Terreno: ca. 50% asfalto, 50% ghiaia o sentiero di bosco stabile
Agibilità in base alle condizioni meteo: tranne che nella fase di disgelo, il percorso è sempre agibile anche in presenza di neve. Tuttavia, occorre assistenza nei tratti più ripidi
Idoneo a: tetraplegici con assistenza, paraplegici atletici senza assistenza
Durata: 1,5 ore
lunghezza del percorso: ca. 3 km
Come arrivarci: dall'Hotel Central nella zona pedonale in direzione del centro sportivo – Sentiero escursionistico in direzione della cappella Seekapelle – proseguire verso Sportalm, trampolino per il salto con gli sci – al km 1,2 a destra verso la statale – attraversare la strada statale – risalire verso destra – al bivio del km 2,1 entrambe le direzioni sono giuste: una strada porta alla via sotto la Seekirchl, l'altra è una discesa verso la Seekirchl che porta alla zona pedonale. Chi volesse allungare l'itinerario, può svoltare a sinistra - anziché a destra - in direzione di Mösern dopo aver attraversato la statale.
Punto di ristoro consigliato: Hotel Central/Münchnerstraße a Seefeld: Hotel Sportalm, senza barriere architettoniche (sul percorso per il trampolino di salto): terrazza a livello del suolo, uno zoccolo alto 0,1 m all’ingresso, bagno al piano terra, larghezza della porta 60 cm, porta verso l’interno.
Consiglio extra: intorno a Seefeld, sia in estate che in inverno, ci sono svariate possibilità per il tempo libero, dal Parco divertimenti di Leutasch fino al lago di Seefeld, dalle diverse possibilità per lo sci alpino alla vasta rete di piste di sci di fondo (percorsi olimpici).

ORS Card

L’Olympiaregion Seefeld Card vi verrà consegnata all’arrivo presso la vostra struttura ricettiva. Questa tessera, su presentazione e/o ricarica di servizi prepagati, vi permette di usufruire di una serie di riduzioni e offerte speciali.

Download
La nostra newsletter
L’abbonato acconsente a ricevere regolarmente per e-mail, fino a una volta la settimana, una newsletter personalizzata da parte dell’Ente del Turismo. Prima di ricevere la prima Newsletter, l’abbonato riceverà un messaggio di conferma per verificare che è il titolare dell’indirizzo di posta elettronica, in cui verrà pregato di cliccare sul link contenuto. L’abbonato ha la facoltà di annullare l’iscrizione alla newsletter in qualsiasi momento tramite l’apposito link contenuto alla fine della newsletter stessa. Per maggiori informazioni consultare la dichiarazione sulla protezione dei dati sul sito www.seefeld.com/datenschutzerklaerung.