Ricerca alloggi
 
 
Ricerca alloggi
 
 

Avete domande? I nostri specialisti delle vacanze saranno lieti di consigliarvi

Tel +43 5088050

Condividi il contenuto

Gaistal - Il paradiso delle malghe

La romantica Gaistal, il cui panorema si caratterizza ancore per l’incontaminata bellezza della natura, si estende dalla località di Oberleutasch-Klamm verso ovest, nell’universo alpino tra la catena del Mieminger e il gruppo del Wetterstein. I cinque parcheggi tra Klamm e la fine della strada pubblica che costeggia il fiume Salzbach rappresentano il punto di partenza strategico per le escursioni alle malghe gestite e ai numerosi rifugi e baite.
Questa magnifica alte valle è da un lato il regno delle malghe, mentre dall’altro offre una natura montana incontaminata e molto primitiva. Qui ci sono ancore ampie riserve per caprioli, camosci e cervi, mentre lungo le pareti scoscese del gruppo del Wetterstein nidifica ancore l’aquila reale. La vallata della Gaistal era anche uno dei luoghi preferiti dal poeta Ludwig Ganghofer, che possedeva una casa di caccia poco sopra la malga Tillfußalm.
Con il suo famoso romanzo „Il silenzio nel bosco“, ha reso immortale il fascino di questa valle. All‘interno della sua casa di caccia „Hubertus“, sono nate anche altre opere. Ganghofer amava ritirarsi qui, per cercare riposo e dedicarsi alla propria passione: la caccia.