Ricerca alloggi
 
 
Ricerca alloggi
 
 

Avete domande? I nostri specialisti delle vacanze saranno lieti di consigliarvi

Tel +43 5088050

Condividi il contenuto

La traccia dello sci a Seefeld al Brunschkopf

La traccia dello sci a Seefeld al Brunschkopf

Stagione migliore

Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic

A colpo d'occhio

Partenza: Seefeld chiesetta Seekirchl
Arrivo: Seefeld chiesetta Seekirchl
Salita 342 m
Punto di massima altitudine 1.490 m
Lunghezza del percorso 8,8 km
Tempo di percorrenza / totale 03:00 hh:mm
Tempo di percorrenza / salita 02:00 hh:mm
Grado di difficoltà media difficoltà

Caratteristiche

Profilo altimetrico

 

PERCORSO: Seefeld Seekirchl - Brunschkopf - Wildmoosalm - Seefeld Seekirchl
Percorso di salita: Dalla tavola panoramica a sud sotto la chiesetta Seekirchl fino alla chiesetta e brevemente a sinistra verso la sala da tennis. Prima della sala da tennis svoltare a destra sul sentiero n. 2 in direzione Wildmoos. Salendo nel Kirchwaldsiedlung e all'estremità superiore dell'insediamento, lungo la strada di accesso attraverso uno "il start del Seefelder Skisport Spur", tenendosi subito dopo a destra sul sentiero Hörmannweg n. 2 in direzione Wildmoos. Dopo il cartello informativo sui "XII Giochi Olimpici Invernali 1976", si imbocca il sentiero forestale n. 60, che si segue per un po' di tempo sulla sinistra fino a quando si svolta a destra all'angolo acuto del marciapiede n. 63. Qui al Blattsteig svoltare a destra attraverso il versante sud-sud-est del Brunschkopf fino a raggiungere il Panoramaweg, che conduce dalla malga Wildmoosalm al Brunschkopf (possibile deviazione di circa 15-20 min. fino al Brunschkopf). Tenere la destra lungo il sentiero panoramico (anche Mental Power Weg) in discesa fino a raggiungere la strada di accesso alla malga Wildmoosalm. A sinistra lungo questa strada fino alla scala del vincitore (parco giochi per bambini), che si trova proprio accanto alla Wildmoosalm.

Percorso di ritorno: o lungo il percorso di salita o al primo bivio con la breve salita non a destra, ma dritto lungo la strada in breve discesa, dopo pochi metri a destra sulla strada sterrata n. 60 fino al bivio Hörmannweg e da lì lungo il già noto sentiero di ritorno al punto di partenza (molto più breve!).

STAZIONI
Gli albori dello sci nordico
• I Giochi Olimpici invernali del 1964
• I Giochi Olimpici invernali del 1976
• Il cinema a manovella con foto storiche
• Il contadino dell’Olympiaregion Seefeld
• Martin Tauber
• Toni Seelos
• I Campionati del Mondo del 1985
• Il salto con gli sci e lo sviluppo del record del trampolino di Seefeld a piedi.
• Lo sci moderno
• Lo scalino del vincitore

Oltre agli oggetti storici esposti, le stazioni offrono anche stimoli per attività fisiche legate al tema dello sci di fondo e dello sci alpino. Per i bambini è stato allestito un percorso speciale incentrato su questo tema che si trova circa a metà dell’itinerario.