Ricerca alloggi
 
 
Ricerca alloggi
 
 

Avete domande? I nostri specialisti delle vacanze saranno lieti di consigliarvi

Tel +43 5088050

Vetta Große Ahrnspitze 2.196m da Scharnitz

Vetta Große Ahrnspitze 2.196m da Scharnitz

Stagione migliore

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic

A colpo d'occhio

Partenza: Scharnitz ex-dogana
Arrivo: Scharnitz centro
Salita1.273 m
Punto di massima altitudine2.156 m
Lunghezza del percorso12,9 km
Tempo di percorrenza / totale07:00 hh:mm
Tempo di percorrenza / salita04:00 hh:mm
Grado di difficoltàdifficile

Profilo altimetrico

 

Itinerario: Scharnitz – Porta Claudia – Sella Ahrnsattel – Monte Ahrnspitze – Sella Hoher Sattel - Scharnitz

Al margine nord di Scharnitz, dietro l’ex dogana, superate il ponte sul fiume Isar, svoltate a destra e passate sotto la Porta Claudia, quindi risalite il fianco della sella Ahrnsattel, scendete nella conca del canalone Hasellähne e, proseguendo in forte pendenza fra i tornanti, arrivate al rifugio Unterstandhütte (non gestito). Da qui continuate a salire su un sentiero parzialmente attrezzato (richiesta esperienza alpinistica) fino alla vetta Große Ahrnspitze. La magnifica vista sulle montagne circostanti che si gode da quassù saprà ricompensarvi delle vostre fatiche. Al ritorno ripercorrete inizialmente lo stesso sentiero, poi potete scegliere di scendere alla sella Hoher Sattel seguendo il sentiero attraverso il tratto incendiato. Tenete presente che, in caso di bel tempo, potrebbe fare molto caldo qui a causa dell’assenza di vegetazione. Dalla Hoher Sattel seguite il sentiero a sinistra Nordalpenweg, quindi scendete gli scalini della sella e arrivate sulla strada forestale, che vi riconduce a Scharnitz lungo la riva sinistra del torrente Gießenbach.

Press

La nostra newsletter

Iscrivetevi subito